Patella ferruginea

Patella ferruginea Patella ferruginea Gmelin, 1791
Phylum:
Mollusca
Classe:
Gastropoda
Ordine:
Docoglossa
Famiglia:
Patellidae
Località di provenienza: Golfo di Napoli, Napoli, Campania, Italia
Collezione: Collezione Malacologica Mediterranea
N. Catalogo: Z1871

Conchiglia a secco (lunghezza 8,5 cm circa) di Patella ferruginea (Patella ferruginea). N. catalogo Z6817

Patella ferruginea (Patella ferruginea) Z1871

Conchiglia a secco (lunghezza 8,5 cm circa) di Patella ferruginea (Patella ferruginea), già esistente nel 1901 nella collezione del Museo Zoologico e proveniente dal Golfo di Napoli, dove un tempo viveva e dove attualmente si è estinta a causa della pressione antropica effettuata sugli ecosistemi costieri.
Questo rarissimo reperto appartiene alla Collezione Malacologica Mediterranea, organizzata da Carlo Praus Franceschini su incarico di Francesco Saverio Monticelli, direttore del Museo Zoologico dal 1900 al 1928. La Collezione includeva Molluschi del Mediterraneo, raccolti da Oronzio Gabriele Costa, Arcangelo Scacchi e Spiridion Brusina, i resti delle collezioni antiche di Giuseppe Saverio Poli e Giosuè Sangiovanni e, inoltre, i preziosi esemplari provenienti dalle collezioni personali dello stesso Franceschini, di Raffaello Bellini, Ignazio Cerio, Nicola Tiberi, Guglielmo Acton e del Marchese di Monterosato. Attualmente la collezione, benché impoverita per i trafugamenti che si sono verificati nel Museo durante la Seconda Guerra Mondiale, resta un importante documento dei Molluschi dei nostri mari.
La patella ferruginea, gasteropode caratterizzato morfologicamente da coste molto pronunciate, è una specie intertidale, erbivora, che vive attaccata al substrato, come i rappresentanti di tutta la famiglia, prediligendo le zone con forti correnti.
È ritenuta un invertebrato marino fra i più minacciati del Mediterraneo, attualmente reperibile sulle isole del Mediterraneo occidentale, sulle coste della Spagna, Nord Africa e Mar Egeo.

Bibliografia:
BOTTE V., SCILLITANI G., 1999. Il Museo Zoologico, in I Musei Scientifici dell’Università di Napoli Federico II, a cura di Arturo Fratta, Fridericiana Editrice Universitaria, pp. 141-183, Napoli.
CASU M., CASU D., LAI T., COSSU P., PALIAGA B., MASSARO G., MANCA A.L., CASTELLI A., CURINI-GALLETTI M., 2005. Differenziamento genetico tra popolazioni del mollusco Patella ferruginea (Gastropoda: Patellidae) provenienti da due AMP della Sardegna rilevato mediante marcatori ISSR. XV Congresso della Società Italiana di Ecologia, p. 97.
PRAUS FRANCESCHINI C., 1906. Elenco delle conchiglie del Golfo di Napoli e del Mediterraneo esistenti nel Museo Zoologico di Napoli. Annuario del Museo Zoologico della Regia Università di Napoli 1906, Vol. 2 N. 5, p. 6.
SCILLITANI G., TOSCANO F., TURELLA P., PICARIELLO O., CATAUDO A., 1994. Relationships between  Patella ferruginea Gmelin, 1791 and the other tyrrhenian species of Patella (Gastropoda: Patellidae). Journal of Molluscan Study,  60, 9-17.

This entry was posted in Museo Zoologico. Bookmark the permalink. Both comments and trackbacks are currently closed.