Simmetria cristallina (triclino, monoclino, rombico, tetragonale, esagonale, trigonale, cubico)

I cristalli presentano le forme di solidi geometrici, pertanto la loro descrizione può essere fatta in base a considerazioni di simmetria. Le operazioni di simmetria sui cristalli possono essere di vario tipo ad esempio rotazioni intorno ad assi, riflessioni rispetto a piani, inversioni rispetto a centri. Analogamente la disposizione tridimensionale ordinata e periodica delle particelle che costituiscono il reticolo cristallino è messa in evidenza con una (es. la traslazione) o più operazioni di simmetria. Il base al grado di simmetria i minerali possono essere raggruppati in sette sistemi cristallini: triclino, monoclino, rombico, tetragonale, esagonale, trigonale, cubico.

This entry was posted in Link. Bookmark the permalink. Both comments and trackbacks are currently closed.