Uovo amniotico

L’uovo amniotico è caratterizzato da annessi embrionali che favoriscono lo sviluppo dell’embrione anche fuori dall’acqua, proteggendolo dalla disidratazione. Questi annessi sono: il sacco del tuorlo, che fornisce le sostanze nutritive; l’amnios, che costituisce una riserva di acqua e di altri elementi nutritivi; e l’allantoide, membrana extraembrionale che si sviluppa dall’endoderma con la funzione di raccogliere le sostanze metaboliche di rifiuto.
Comparso per la prima volta nei Rettili, ma caratteristico anche degli Uccelli e dei Mammiferi Monotremi, l’uovo amniotico ha rappresentato la più importante conquista evolutiva di adattamento all’ambiente terrestre.

Bibliografia:
SOLOMON E.P., BERG L.R., MARTIN VILLEE D.W., 2005. Biologia: gli animali e la vita. Riproduzione e differenziamento. Edises, pp. 370.

This entry was posted in Link. Bookmark the permalink. Both comments and trackbacks are currently closed.