Fusaiole

Località : Grotta delle Felci, Capri, Campania, Italia
Età
: Età del Bronzo
Collezione
: Cerio
Dimensioni: diametro cm 4,2, cm 3,3, cm 2,9
N. Catalogo: MA 6348, MA 6347, MA 6349

Fusaiole, n. Catalogo: MA 6348, MA 6347, MA 6349

Fusaiole, n. Catalogo: MA 6348, MA 6347, MA 6349

Dischi da fuso di terracotta adibiti alla tessitura. Di differente diametro, sono forati nel centro, presentano facce convesse e sono privi di decorazioni. Furono ritrovati in numero di tredici nella Grotta delle Felci da Ignazio Cerio, pioniere nelle ricerche di preistoria riguardanti l’Isola di Capri. Nel Museo di Antropologia sono a catalogo sette di questi reperti. Lo scavo Cerio, effettuato nel 1882, interessò essenzialmente la parte superficiale dello spesso deposito della grotta. I materiali presenti in Museo, 549 reperti tra manufatti fittili e resti scheletrici umani e animali, appartengono per la maggior parte all’Età del Bronzo (II millennio a.C.). In tale Età la grotta fu utilizzata probabilmente per abitazione, non più a scopo rituale o funerario come in epoca neolitica. Alcuni reperti sono stati attribuiti all’Età del Rame.

Una dettagliata relazione sui materiali ritrovati nella grotta da Ignazio Cerio, donati al Museo di Antropologia di Napoli fu pubblicata nel Bullettino di Paletnologia Italiana (1895) da Abele De Blasio, allievo di Giustiniano Nicolucci e suo collaboratore alla Cattedra e al Museo di Antropologia. Secondo quanto riportato dal De Blasio, gli scavi del Cerio portarono alla luce “frammenti di stoviglie, oggetti di pietra lavorata, pezzi di arenaria conformati a macine, ceneri, carboni ed abbondanti resti di denti ed ossa di animali, alcune delle quali lavorate per uso della vita”
La ricognizione storica del materiale rinvenuto nella grotta delle Felci, attualmente presente nel Museo di Antropologia, è stata effettuata tra il 1981-83 nell’ambito di un programma di autentica riscoperta del Museo, dopo i gravi danni provocati dalla seconda guerra mondiale.

Rocchetto fittile, Collezione Cerio, Grotta delle Felci, Capri, MA 1844

Rocchetto fittile, Collezione Cerio, Grotta delle Felci, Capri, MA 1844

Bibliografia:
DE BLASIO A., 1895. Gli avanzi preistorici della Grotta delle Felci nell’Isola di Capri, in Bullettino di Paletnologia Italiana, XXI, 4-6, 58-72.
FEDELE F., 1999. Il Museo di Antropologia: origini, sviluppo e riscoperta, in I Musei Scientifici dell’Università di Napoli Federico II, a cura di Arturo Fratta, Fridericiana Editrice Universitaria, 185-259.

This entry was posted in Museo di Antropologia. Bookmark the permalink. Both comments and trackbacks are currently closed.